Belen Rodriguez: le vere cause della rottura con Andrea Iannone

Qualche delucidazione sulla fine di una delle storie più  travagliate della tv, quella tra Belen Rodriguez e Andrea Iannone. Potrebbe c’entrare l’ex di lei.

Belen Rodriguez e Andrea Iannone: perché è finita

E’ ufficiale: Belen Rodriguez e Andrea Iannone non stanno più insieme.

Dopo vari tentennamenti e un’altalena durata 3 anni, la show girl ha deciso di porre fine alla loro travagliata relazione in quanto “non più innamorata” del pilota di MotoGP.

Lo sportivo, dal canto suo, più volte apparso insofferente ai riflettori sempre puntati addosso, si è dichiarato esasperato dalla situazione e dalla notorietà che dal 2015 ha invaso la sua vita. Sarà questo che li ha condotti alla rottura?

Iannone e la Rodriguez sembrano essere rimasti in buoni rapporti amichevoli anche se il pilota continua a non rilasciare dichiarazioni su come si siano realmente svolti i fatti e sulla fine del loro amore.

 

Belen Rodriguez: c’è già un nuovo amore?

Belen Rodriguez, invece, al contrario dello schivo Iannone, alla notorietà si è abituata e non riesce a trovare pace: già girano pettegolezzi su una sua ipotetica storia con un procuratore sportivo. Gossip che lei smentisce ma senza troppa convinzione facendo quasi intendere che, tutto sommato, non c’è molto da smentire!

In suo soccorso è corsa anche la sorella Cecilia per intimare di lasciarla in pace.

Ma il quadro sentimentale si complica in quanto rientra in gioco anche l’ex marito di Belen Rodriguez, Stefano De Martino.

Il ballerino, durante un’intervista a Domenica In, ha confessato a Mara Venier di provare ancora un forte sentimento nei confronti della madre di suo figlio.

Affetto? Amicizia? O un vero e proprio ritorno di passione?

Il bel Stefano De Martino è rimasto vago, lasciando, tuttavia, intendere che lui e la showgirl argentina potrebbero anche decidere di provare a rimettere insieme la loro famiglia.

Staremo a vedere…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *